SOLDI. Antitrust multa Findomestic e Rinascente per carta di credito revolving

Informazioni lacunose, non rispondenti al vero, inesatte o incomplete nella presentazione della carta di credito co-branded chiamata "Rinascentecard": queste le motivazioni per le quali l’Antitrust ha multato per pratica commerciale scorretta Findomestic Banca e La Rinascente con sanzioni rispettivamente di 180 mila euro e 130 mila euro.

La pratica commerciale oggetto di contestazione, si legge nell’odierno bollettino dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, consiste nella commercializzazione presso i punti vendita "La Rinascente" di una carta di credito co-branded denominata "Rinascentecard", emessa dalla Findomestic Banca S.p.A., senza fornire informazioni adeguate sulla natura, sulle caratteristiche e sulle condizioni e modalità di utilizzo della carta stessa. In particolare, ai consumatori sarebbero state fornite informazioni non rispondenti al vero, inesatte o incomplete ovvero sarebbero state omesse informazioni rilevanti".

La documentazione, sottolinea l’Antitrust, evidenzia che si tratta di una carta di credito revolving, "emessa dalla Findomestic, che può essere utilizzata come strumento di pagamento presso i punti vendita Rinascente e presso gli esercizi commerciali che aderiscono al circuito Visa. Nei negozi che appartengono alla catena, se la spesa viene effettuata utilizzando la carta, il cliente ha la possibilità di scegliere la modalità di rimborso a fine mese senza interessi (c.d. rimborso a saldo) o in rate mensili con interessi (c.d. modalità di rimborso revolving). Dalle risultanze istruttorie emerge, inoltre, che se la carta viene utilizzata presso altri esercizi commerciali che aderiscono al circuito Visa o in alcuni corner e ristoranti presenti nei punti vendita Rinascente15, la modalità di rimborso prevista in automatico è quella rateale con interessi (c.d. revolving)".

Per l’Autorità, la presentazione della carta di credito viene fatta "senza, tuttavia, fornire indicazioni né sulla natura revolving della carta e della linea di credito ad essa collegata né sulla necessità di rimborsare necessariamente in modalità revolving gli utilizzi della carta fuori dai punti vendita Rinascente".

Comments are closed.