SOLDI. Assofin lancia Monitorata.it per valutare salute finanziaria prima di chiedere un prestito

"Clicca prima di chiedere un prestito". Se si sta valutando la possibilità di chiedere un prestito o un mutuo o di pagare a rate un bene, si può usufruire di Monitorata® e capire se la rata che si dovrà pagare è compatibile con la propria situazione economico-finanziaria attuale: è infatti online la nuova versione di uno strumento gratuito di educazione al consumatore, svincolato da offerte commerciali, che si propone di offrire gli strumenti necessari per valutare la propria capacità di credito e lo stato di salute finanziario prima di acquistare a rate, chiedere un prestito o un mutuo. Lo speciale"calcolatore" è nato da un progetto promosso da Assofin (l’associazione che riunisce i principali operatori finanziari che operano nei comparti del credito ai consumatori e del finanziamento immobiliare), ed è stato studiato dai ricercatori del Dottorato in Banca e Finanza dell’Università di Roma Tor Vergata.

Spiega Assofin: "I consumatori che stanno pensando di comprare casa o di fare un acquisto a rate possono quindi disporre di uno strumento indipendente, gratuito e di facile da usare che fornisce informazioni trasparenti e scientificamente affidabili per riflettere adeguatamente sulla propria situazione finanziaria e sulla propria capacità affrontare con serenità un prestito". Il calcolatore sarà sui siti di molte banche e finanziarie, di motori di ricerca per acquisti online e di alcune importanti associazioni di consumatori (quali Adiconsum, Federconsumatori, Movimento Difesa del Cittadino e Unione Nazionale Consumatori) che hanno deciso di renderlo disponibile sui propri siti.

Comments are closed.