SOLIDARIETA’. Commercio equo e solidale, la ricetta di Altromercato

Il Centro Ricerche sulla Cooperazione dell’Università Cattolica di Milano ha presentato questa mattina una ricerca sul mercato equo e solidale in cui si mette in evidenza il potenziale di questo settore e la necessità, per gli operatori, di mettere in atto strategie di sviluppo che permettano di far crescere ulteriormente le dimensioni del mercato, pur tenendo conto dell’importanza dei risultati già raggiunti. Il mercato italiano, infatti, è partito con 15 anni di ritardo rispetto ai principali paesi europei e tuttavia risulta essere il terzo per dimensione.

Altromercato ha accolto con grande interesse la realizzazione della ricerca: "Riteniamo che il modello di sviluppo non possa prescindere dal ruolo propulsivo e di garanzia delle organizzazioni del fair trade, che deriva dalla loro natura non-profit – ha dichiarato Gianluca Mazza, Direttore Generale di Altromercato. E il ruolo delle organizzazioni come Altromercato deve essere duplice. Da un lato deve prevedere lo sviluppo delle Botteghe del Mondo secondo quel modello che ha portato alcune di queste realtà a configurarsi come vere e proprie imprese sociali, la cui efficacia è stata rilevata dalla ricerca stessa. Ne è un esempio la Bottega che proprio oggi abbiamo inaugurato alla Stazione Porta Garibaldi di Milano insieme alla Cooperative Chico Mendes. Dall’altro lato, le organizzazioni devono favorire l’accessibilità della proposta attraverso l’allargamento a nuovi canali distributivi e l’ampliamento dell’offerta con l’introduzione di nuove categorie di prodotto."

"Su questo secondo punto, Altromercato conferma la strategia di proporsi come partner per il mondo della GDO e delle imprese. Questo sulla base di oltre 15 anni di esperienza, di una filiera di approvvigionamento basata su una solida rete di relazioni con i produttori e della reputazione che le deriva dal fatto di essere il marchio del commercio equo e solidale più distribuito e conosciuto in Italia", ha concluso Mazza.

Comments are closed.