SOLIDARIETA’. LILT in piazza con le Stelle di Natale

Nei prossimi giorni – nelle più importanti vie e piazze di Milano e provincia (ma non solo) – si potrà compiere un importante gesto di solidarietà e riscaldare con una nota di colore il freddo periodo natalizio. La sezione milanese della Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt) ha presentato l’iniziativa benefica "Stelle di Natale" per sostenere i bambini malati di tumore e le loro famiglie, che avrà come testimonial Alessia Marcuzzi.

Il ricavato dell’iniziativa benefica andrà infatti a sostegno del "Servizio assistenza bambini malati" della Lilt, per contribuire alle spese di viaggio, soggiorno e accoglienza delle famiglie dei piccoli ricoverati nel Reparto pediatrico dell’Istituto nazionale dei tumori.

"Nel nostro paese si ammalano ogni anno circa 1.300 bambini e adolescenti e oltre sono oltre 5mila i piccoli e che arrivano all’Istituto dei Tumori, un centro altamente specializzato, per diagnosi e cure", spiega la Lilt in una nota.

Il Servizio assistenza bambini della Lilt, attivo dal 1978, cerca di realizzare "quel rapporto ottimale tra equipe terapeutica, bambino e famiglia che consente di superare al meglio il trauma della malattia, impegnandosi sempre di più per migliorare la realtà dei bambini malati di tumore", continua la nota..

Gli organizzatori dell’iniziativa precisano inoltre che parte della raccolta fondi sarà destinata alla fornitura di attrezzature e presidi sanitari e verranno interamente utilizzati per rendere più serena la degenza del bambino e per l’acquisto di medicinali non ancora reperibili sul mercato italiano.

Le stelle di Natale saranno distribuite presso gli stand della Lilt nei seguenti giorni e luoghi: a Milano, il 6-7-8 dicembre prossimo, in corso Garibaldi/via Volta, in piazza San Babila/angolo corso Venezia e in piazza Lima.

In provincia di Milano invece la distribuzione delle stelle di Natale verrà fatta a Trecella il 6-7 dicembre, a Monza il 15-16 dicembre, ad Abbiategrasso il 15 dicembre, a Legnano nelle giornate del 15-16 dicembre prossimo. Infine, questa sera, in occasione della XXIII Giornata del Volontario, alle ore 18.30 presso il MIC (Milano Convention Centre) – Fiera Milano Congressi, la Lilt festeggia i suoi volontari con una serata, condotta dalla giornalista sportiva Lea Pericoli, testimonial della Lega contro i Tumori da molti anni.

Nel corso della serata i volontari verranno premiati dal prof. Gianni Ravasi, presidente della Sezione Provinciale di Milano della Lilt. "L’iniziativa", afferma il prof. Ravasi, "nasce dalla volontà di ringraziare ed esprimere gratitudine a quanti, quotidianamente, mettono a disposizione della Lilt il loro tempo e il loro impegno per lo svolgimento delle attività di assistenza dei malati, adulti e bambini, in ospedale o al domicilio, di accoglienza del pubblico nei 17 ambulatori di diagnosi precoce gestiti dall’Associazione sul territorio provinciale, e di collaborazione nella raccolta fondi in occasione di eventi pubblici".

 

 

 

Comments are closed.