SOLIDARIETA’. Pasqua equosolidale? Si può con i prodotti di Altromercato

Un concreto aiuto alle popolazioni del Sud del Mondo. Potrebbe essere questa la sorpresa da trovare nell’uovo di Pasqua di quest’anno. Basta infatti acquistare uno dei prodotti di Altromercato per garantire condizioni di vita e di lavoro dignitose a milioni di persone in 40 paesi di Africa, America Latina, Asia. Tra le offerte messe in commercio per le prossime festività, i consumatori troveranno le classiche uova di cioccolato, colombe artigianali e nuovi dolcetti in pasta di mandorle, tutte specialità provenienti dal mercato equosolidale.

Nelle 350 "Botteghe del Mondo", presenti su tutto il territorio nazionali, sarà possibile comperare gustose dolcezze, come le uova "nuovo mondo" , realizzate col cioccolato della Repubblica Dominicana allo zucchero dal Paraguay (ingredienti rigorosamente equosolidali e biologici), confezionate in colorati teli in carta seta, realizzati in Bangladesh con telai ricavati dagli scarti della produzione della fibra di seta, e contenenti sorprese etiche certificate. Le colombe pasquali sono un mix di materie prime di grande qualità: oltre a burro e uova fresche, uvette del Sudafrica, canditi di papaia e ananas dell’Ecuador e zucchero di canna del Costa Rica, e glassati con anacardi del Brasile o con mandorle della Palestina. Infine una novità: i dolcetti di pasta di mandorle, realizzate grazie al connubio Sicilia-Palestina. Il prodotto è infatti il frutto del lavoro degli artigiani della cooperativa sociale "L’arcolaio" della casa circondariale di Siracusa, utilizzando le mandorle del Paese medio-orientale.

Comments are closed.