SOLIDARIETA’. Per la festa della donna tornano le “Gardenie dell’Aism”

Il 7 e 8 marzo, in occasione della Festa della Donna, torna la vendita di gardenie, proposta dall’Aism, per sostenere la ricerca per vincere la sclerosi multipla ed aiutare le persone colpite da questa malattia. In tremila piazze italiane, si svolgerà infatti l’ iniziativa "Gardenia dell’Aism". Cronica, invalidante ed imprevedibile, la sclerosi multipla è una grave malattia del sistema nervoso centrale. Può portare gradualmente all’invalidità e rendere più difficili le azioni più semplici, come camminare, leggere, parlare e persino prendere un oggetto in mano. Ogni quattro ore in Italia una persona riceve la diagnosi di sclerosi multipla e 2 volte su tre è una donna. Nel nostro Paese – si legge in una nota dell’Associazione – le persone affette da questa malattia sono cinquantasettemila, 3 milioni nel mondo. Negli ultimi 20 anni sono stati investiti circa 24 milioni di euro nella ricerca scientifica, in borse di studio e iniziative speciali. Fino all’8 marzo inoltre è possibile donare 2 euro a favore della ricerca inviando dal cellulare un sms al 48543, oppure chiamando lo stesso numero dal telefono di rete fissa di Telecom Italia.

Comments are closed.