SOLIDARIETA’. Via libera alle adozioni di bambini cinesi in Italia

Il ministro della famiglia, Rosy Bindi, e il ministro degli Affari civili della Repubblica Popolare di Cina, LI Xueju, hanno sottoscritto oggi a Pechino l’accordo che consentirà l’adozione dei bambini cinesi da parte delle coppie italiane. L’intesa, che e’ stata siglata nell’ambito della missione del primo ministro Romano Prodi – e’ giunta dopo anni di preparazione e al termine di un lungo negoziato.

Comments are closed.