SVILUPPO SOSTENIBILE. A Firenze riapre lo sportello EcoEquo

Riapre domani lo Sportello EcoEquo, al Parterre in piazza della Libertà 12 a Firenze. I cittadini potranno continuare a ricevere informazioni su idee e strumenti concreti sugli stili di vita sostenibili: commercio equo e solidale, differenziazione riduzione riuso e riciclaggio dei rifiuti, cooperazione e solidarietà internazionale, energia sostenibile, consumo critico e stili di vita, finanza etica, turismo responsabile, educazione ambientale, educazione alla legalità, informazione indipendente e alternativa. Gli orari di apertura dello sportello sono il martedì e sabato dalle 9.00 alle 13.00; giovedì dalle 14.30 alle 17.30. ì

Le 23 associazioni della città che partecipano all’iniziativa sono: Amici della Terra, ARCI-Nuova Associazione, Eticamente Onlus, l’associazione Per la Promozione della Legalità – APPLE, Associazione Studentesca Izquierda, Banca Popolare Etica, Bilanci di Giustizia, Centro Missionario Diocesano, Il Villaggio dei Popoli, Equoland, Forafrica Onlus, Forum Energia, Gas Firenze nord, Il Sentiero di Isaia, Legambiente regionale, Manitese Firenze Onlus, Progetto Se.Me, Rete Radiè Resch – Gruppo di Firenze, Ucodep, WWF – Sezione Firenze, Pax Christi, Italia Nostra, Terra Madre. Con esse l’Assessorato alla partecipazione democratica, nuovi stili di vita e consumo critico ha lavorato per realizzare il progetto.

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.comune.firenze.it

 

Comments are closed.