TLC. Agcom avvia costituzione del Consiglio nazionale degli utenti

E’ stato pubblicato sul sito dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni l’avviso con il quale si invitano le associazioni di consumatori e utenti, di tutela dei minori, i soggetti operanti in campo familiare ed educativo o impegnate nella protezione delle persone con disabilità, a dichiarare la propria intenzione di designare gli esperti tra i quali il Consiglio dell’Agcom dovrà scegliere gli undici componenti del Consiglio nazionale degli utenti (CNU).

Il CNU esprime pareri e formula proposte all’Autorità, al Parlamento, al Governo e agli altri organismi pubblici e privati competenti in materia audiovisiva, su tutte le questioni concernenti la salvaguardia dei diritti e le legittime esigenze dei cittadini, quali soggetti attivi del processo comunicativo, la dignità della persona e le particolari esigenze dei minori e promuove iniziative di confronto e di dibattito su detti temi.

Il CNU ha dovuto interrompere la propria attività all’inizio dell’anno, a pochi mesi dalla scadenza naturale della consiliatura, a seguito di una sentenza del Tar Lazio che ha accolto un ricorso avverso la delibera di nomina dei suoi componenti.

Comments are closed.