TLC. Antitrust multa Telecom, Federconsumatori e Adusbef: “Rafforzare il sistema di sanzioni”

Bisogna ripensare e rafforzare il sistema di sanzioni in mano all’Antitrust. È quanto commentano Federconsumatori e Adusbef a fronte dell’ultimo provvedimento dell’Autorità, che ha sanzionato Telecom con 240 mila euro per pratiche commerciali scorrette. Per le due associazioni, infatti, le decisioni dell’Autorità non rappresentano più un deterrente perché le imprese costruiscono le loro strategie prevedendo il "costo accessorio" delle sanzioni. "Allora bisogna ripensare al sistema sanzionatorio in mano all’Antitrust – affermano i Consumatori – E’ ormai improcrastinabile stabilire nuove norme che prevedano per le aziende "recidive" pene esemplari, possibili sospensioni delle licenze ad operare, rimborsi immediati per tutti i cittadini presi in giro".

Comments are closed.