TLC. Apple, Ryanair e Nescafé i marchi più rivoluzionari del terzo millennio

Il terzo millennio ha portato innovazioni in tutti i campi. Al primo posto c’è sicuramente la tecnologia che ha subito trasformazioni anno dopo anno, ma non mancano brand e marchi che hanno modificato lo stile di vita anche in settori come l’alimentazione e la gastronomia, il mondo del divertimento e del tempo libero, la moda e il modo di informarsi, conoscere e apprendere.

Secondo il 65% degli italiani, per un marchio è fondamentale la forza con cui ha mutato il proprio stile di vita, rendendola più facile e comoda (56%) e fornendo alternative divertenti e mai viste prima (52%). Per il 75% degli italiani, infatti, i marchi che hanno saputo rinnovare sono garanzia di continuo cambiamento anche in futuro perché testimoniano una propensione alla novità e al "domani" (81%) che include non solo nuovi prodotti ma veri e propri stili di vita innovativi (67%).

Quali sono i brand più rivoluzionari? Ai primi tre posti ci sono Apple grazie ad iPod, iPhone e iPad, Ryanair, con i suoi viaggi low cost e il Nescafé, con il food-fenomeno brunch. Non poteva mancare il re dei social network Facebook e l’enciclopedia libera on line Wikipedia. E’ la classifica stilata dallo studio di "Meta Comunicazione" che ha monitorato 500 siti internet e blog italiani e i principali social network per sondare il giudizio sui marchi più rivoluzionari degli ultimi 10 anni.

Ma i primi dieci anni del XXI secolo sono anche gli anni del boom di un nuovo format televisivo: i reality. E’ la Endemol che con i suoi programmi (in primis il Grande Fratello) ha rivoluzionato i palinsesti delle tv italiani. Dall’estate del 2003 si è diffusa la pay-tv Sky, che offre pacchetti con centinaia di programmi monotematici e porta in Italia l’HD, l’High Definition delle immagini. Un’innovazione nell’approccio al mezzo di comunicazione di massa più amato dagli italiani che inizia a coinvolgere tutti con l’avvento del "digitale terrestre". Tra le innovazioni non poteva mancare il settore della moda: il marchio che ha rivoluzionato di più è la H&M, che ha lanciato il fast-fashion, amato anche da star come Madonna che nel 2006 firma una sua linea personale, la "M by Madonna". Oggi l’impero svedese dell’abbigliamento può contare su 2200 punti vendita in 38 paesi, di cui 67 in Italia.

 

Comments are closed.