TLC. Banda larga, Adiconsum: istituire Comitato nazionale

Adiconsum chiede al Vice ministro Paolo Romani di istituire al più presto il Comitato nazionale banda larga sulla scorta dell’organismo realizzato per il passaggio alla tv digitale. "È indispensabile – dichiara Pietro Giordano, Segretario Nazionale Adiconsum – che anche per la banda larga sia previsto un Comitato nazionale composto dalla rappresentanza di tutti gli appartenenti alla filiera, compresi i consumatori. La mancanza di banda larga – prosegue Giordano – ormai è un’emergenza nazionale soprattutto dopo l’avvio della PEC per tutti e l’introduzione dei decoder e televisori collegati ad internet".

Il rischio, se non la certezza, è, ad avviso di Adiconsum, quello di avere una popolazione a due velocità ed intere zone del Paese, non solo al Sud, tagliate fuori dalla modernizzazione e dalla velocizzazione. "Il metodo collaborativo usato per la tv digitale sta dando risultati. Per questo motivo occorre replicare l’esperienza per far diventare, in tempi brevi, la banda larga servizio universale" conclude la nota di Adiconsum.

Comments are closed.