TLC. Canone Rai, CTCU ricorda a Tremonti l’esonero per gli over 75enni

Il 1° febbraio 2010 scade il termine per pagare il canone Rai. Il Centro Tutela Consumatori Utenti di Bolzano ha scritto oggi una lettera aperta al Ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, per ricordargli che gli anziani con più di 75 anni e reddito proprio e del coniuge non superiore a 516,46 euro per tredici mensilità, possono fare domanda di esenzione dall’obbligo di pagamento. E’ quanto prevedeva la legge finanziaria del 2008, che demandava però le modalità applicative di tale norma ad un decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze.

"Ora – scrive il CTCU – a distanza di 2 anni di tale decreto non si è piú saputo niente. Anche il sito ufficiale degli abbonamenti TV (www.abbonamenti.rai.it), alla voce Novitá, si limita a comunicare che il diritto all’esenzione sará accertato non appena saranno emanate le istruzioni da parte dell’Autorità competente. Sui tempi entro cui ciò avverrà nemmeno una parola".

"Ci troviamo di fronte all’ennesima dimostrazione di come spesso i provvedimenti a favore degli utenti siano destinati a rimanere lettera morta – denuncia l’Associazione dei consumatori – Per questo motivo si esorta il Ministro dell’Economia e delle Finanze a dar finalmente seguito a quanto previsto dalla legge finanziaria. In attesa quindi di queste fantomatiche istruzioni l’obbligo di pagare il canone persiste in capo a tutti gli utenti".

Comments are closed.