TLC. Codacons denuncia: “Alto il costo annuo dei balzelli telefonici”

I "balzelli telefonici" costituiscono un peso economico importante per le tasche degli italiani. Secondo il Codacons molti dei costi legati alla telefonia fissa e mobile, quali scatto alla risposta, servizi non richiesti, costi di ricarica e spese di spedizione delle bollette, arrivano a determinare una spesa annua di 420 euro a carico di ogni utente. "Tutte queste voci rappresentano un danno per l’utente e una spesa annua non indifferente – sostiene il Presidente Codacons Carlo Rienzi – e devono quindi essere soppresse. Ci appelliamo alle competenti Autorità perché intervengano a tutela dei consumatori incrementando la concorrenza tra operatori e incentivando un forte calo delle tariffe telefoniche".

 

La cifra calcolata dall'associazione è stata determinata analizzando nel dettaglio i costi per il telefono fisso e per il cellulare.

TELEFONIA MOBILE (Ipotizzando 50 telefonate nell’arco di un mese)
Costi di ricarica 75 euro
Scatto alla risposta 96 euro
Linea che cade 6 euro

Totale 177 euro (A)


TELEFONIA FISSA
Servizi non richiesti + dialer 50 euro
Spese di spedizione bolletta 2,64 euro
Canone Telecom 174,84 euro
Costi noleggio e manutenzione 15,48 euro

Totale 242,96 euro (B)

TOTALE BALZELLI ANNUI TELEFONIA (A+B) 419,96 euro

Comments are closed.