TLC. Commissione Ue lancia consultazione online su radiofrequenze

La Commissione Ue ha lanciato oggi una consultazione pubblica ‘online’ per capire come contribuire a garantire che il crescente utilizzo dei dispositivi di identificazione a radiofrequenza (Rfid) stimoli la competitività dell’economia europea e migliori la qualità della vita dei suoi cittadini. Si tratta di una tecnologia ‘wireless’ (senza fili) in forte crescita in Italia, già usata nei Telepass e in varie applicazioni – dalla meccanica all’allevamento – che permette a dispositivi lontani di comunicare attraverso onde radio. La consultazione avviata da Bruxelles segna l’inizio della seconda fase del dibattito sul tema, che prende il via a quattro mesi dalla prima iniziativa, vale a dire un ciclo di seminari – organizzati sempre dalla Commissione europea – volto a valutare il potenziale di questa tecnologia.

 

Comments are closed.