TLC. Conciliazione: MDC e Elitel firmano protocollo d’intesa

Il Movimento di Difesa del Cittadino (MDC) e l’operatore di telefonia fissa Elitel hanno siglato oggi il protocollo d’intesa per l’avvio di una procedura di conciliazione extragiudiziale finalizzata alla risoluzione di eventuali controversie tra l’azienda e i suoi clienti. Attraverso tale procedura saranno identificati due conciliatori abilitati, uno per la società Elitel e l’altro in rappresentanza dei consumatori, allo scopo di trovare una composizione della specifica vertenza.

"La procedura di conciliazione paritetica – si legge nel comunicato di MDC – potrà essere attivata 30 giorni dopo l’invio di uno specifico reclamo da parte del consumatore all’azienda. Decorso tale termine sarà quindi possibile fare richiesta di conciliazione mediante la sottoscrizione e l’invio, attraverso le strutture di MDC diffuse sul territorio nazionale (stafflegale@mdc.it), del modulo di conciliazione al competente Ufficio Elitel (conciliazione @elitel.it). La procedura sarà operativa dopo il periodo estivo, da fine settembre 2006.

 

Comments are closed.