TLC. Digitale terrestre, nel Lazio arriva la task force per lo switch over

Una task force per seguire il passaggio dalla televisione analogica al digitale terrestre, che dal 16 giugno sta interessando nella regione Lazio circa 4,5 milioni di utenti: la task force è stata costituita presso l’Assessorato alla tutela del consumatore e semplificazione amministrativa della regione Lazio, e ne fanno parte l’assessore alla tutela del consumatore Vincenzo Maruccio, i rappresentanti dei Consumatori, il presidente del Corecom Lazio, rappresentanti della Rai e della Federazione Radio Televisioni, delegati della CNA.

Fra le iniziative già lanciate ci sono il numero verde del Contact Center consumatori della regione Lazio (800.900.707) e il numero verde messo a disposizione dalla Rai (800.111.555). A nome dell’Unione Nazionale Consumatori Lazio, il segretario Riccardo Libbi ha avanzato ulteriori proposte operative che comprendono una particolare vigilanza per evitare truffe e speculazioni in tutti i casi nei quali sia necessario un intervento tecnico nelle case per riposizionare l’antenna o per il funzionamento del decoder e un Protocollo d’intesa fra associazioni dei consumatori e CNA per prevedere una "tariffa minima agevolata" a favore delle persone anziane e delle famiglie monoreddito.

Comments are closed.