TLC. Indennizzi Agcom, MDC: “Troppo bassi”

Apprezzamento per l’iniziativa ma una considerazione: gli importi previsti per gli indennizzi automatici per disservizi nelle telecomunicazioni sono troppo bassi. Questo il commento del Movimento Difesa del Cittadino nei confronti delle proposte lanciate oggi dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. Ha detto Francesco Luongo, responsabile Nuove Tecnologie e Servizi a Rete di MDC: "Bene l’iniziativa, ma non riteniamo congrui gli importi proposti. Sanzionare l’attivazione di servizi o piani tariffari non richiesti con 1 euro per ogni giorno di attivazione abusiva è paradossale, così come 2,50 euro sarebbe l’indennizzo previsto per l’attivazione o disattivazione abusiva del proprio operatore con passaggio a un’altra compagnia. Speriamo – conclude – che in sede di consultazione, l’Agcom riveda profondamente questa impostazione altrimenti ci troveremmo di fronte a un’altra beffa per gli utenti".

Comments are closed.