TLC. Iphone, rischio maxi bolletta per chi ha aggiornato sistema iOS 5.1

Gli utenti Iphone che hanno aggiornato il sistema operativo al iOS 5.1 rischiano di ricevere una maxi bolletta a proprio carico. Con l’aggiornamento, infatti, il traffico dati di alcuni gestori telefonici viene contabilizzato secondo il profilo wap e non più secondo l’apn ibox. E questo, secondo l’Adoc, comporta il rischio che all’utente venga addebitata la maxi bolletta per un traffico dati ben più costoso perché solitamente escluso dalle promozioni a traffico incluso del gestore.

"Le comunicazioni ufficiali di alcuni gestori in merito al problema di aggiornamento del traffico dati degli Iphone sono criptiche e difficili da rintracciare sui siti web – denuncia il Presidente dell’Adoc Carlo Pileri – perché non si è provveduto ad avvisare la propria clientela tramite un sms?" L’Adoc, ad ogni modo, è a disposizione di tutti i clienti che hanno ricevuto o riceveranno bollette non corrispondenti al proprio profilo tariffario, al fine di avviare una conciliazione paritetica con il gestore per il recupero delle somme indebitamente fatturate a loro carico. L’Associazione ha anche inviato una lettera all’Agcom segnalando l’attuale situazione, invitando l’Autorità a intervenire prontamente a difesa dei diritti e degli interessi dei consumatori.

 

Comments are closed.