TLC. MDC Pistoia: indennizzo di 2900 euro per ritardo trasloco linea telefonica

Il trasloco della linea telefonica è arrivato con oltre un anno e mezzo di ritardo: per questo a una signora di Pistoia è stato riconosciuto un indennizzo di 2900 euro. È quanto comunica MDC Pistoia che ricorda la vicenda di una utente che, a giugno 2008, ha fatto richiesta a Telecom Italia di traslocare la linea telefonica dalla provincia di Pisa a Montale (in provincia di Pistoia). La cliente ha continuato a pagare il canone ma senza ricevere il servizio: il trasloco della linea telefonica è infatti arrivato solo a dicembre 2009. Attraverso l’intervento di MDC Pistoia, è stato riconosciuto l’indennizzo previsto dalla Carta dei Servizi di Telecom Italia, circa 6 euro per ogni giorno di ritardo, e sono stati rimborsati interamente i canoni pagati, per un indennizzo totale pari a 2900 euro.

Comments are closed.