TLC. Milano, con l’identità digitale per i cittadini la raccomandata sbarca sul web

Oltre un milione di caselle di posta elettronica per i residenti dai 15 anni in su e una serie di servizi attivati sulla piattaforma Windows Live@Gov. E ancora: notizie sugli eventi promossi dal Comune di Milano, informazioni sul traffico e posta elettronica certificata a partire dal prossimo aprile, per equiparare la mail alla raccomandata, ma anche la possibilità di visualizzare i cantieri cittadini attraverso un servizio di mappe on line.

Sono questi i principali servizi che verranno messi a disposizione dei cittadini grazie all’accordo raggiunto tra il Comune di Milano e Microsoft, per offrire ai milanesi un’identità digitale. Per avere la propria mail, sarà sufficiente collegarsi al portale del Comune e inserire codice fiscale e numero di carta di identità.

La mail (nome.cognome@milanosemplice.it) consentirà di accedere a servizi come Messanger e Spaces e inviare informazioni urgenti, o richieste, al Comune.

Comments are closed.