TLC. Par condicio, ancora sanzioni da parte dell’Agcom

Ancora sanzioni per le reti tv che non rispettano la par condicio. La Commissione Servizi e Prodotti dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, presieduta da Corrado Calabrò, ha infatti comminato una multa di 100 mila euro a RTI – Mediaset per il mancato rispetto, da parte del TG4, dei richiami dell’Autorità ad un maggior equilibrio, tra tutti i soggetti politici concorrenti, nell’informazione relativa alla campagna elettorale.

La Commissione ha inoltre dato ordine alle emittenti RAI 1, La7, MTV, ITALIA 1, CANALE 5 e RETEQUATTRO a dare integrale ottemperanza ai provvedimenti già adottati nei giorni scorsi in merito agli esposti presentati da IDV e da UDC. Prevista infine la pubblicazione dei dati di monitoraggio dei programmi di tutte le emittenti nazionali con cadenza settimanale fino alla conclusione della campagna elettorale.

Comments are closed.