TLC. Polizia presenta nuovo sito al Com-Pa di Bologna

Al Com-Pa, il Salone europeo della comunicazione pubblica, dei servizi al cittadino e alle imprese, aperto da oggi a Bologna la polizia di Stato presenta il nuovo sito Internet. Tra le novità del sito: il servizio di podcasting (I-Pol) registrazioni digitali audio e video sull’ attività e i servizi offerti dalla polizia, tra cui il passaporto elettronico, gli spot sociali e gli articoli in inglese. Le registrazioni possono essere ascoltate e visualizzate in qualsiasi momento su lettori mp3, telefonini o iPod.

La sezione speciale dedicata ai più piccoli aiuta i bambini ad affrontare le situazioni difficili che possono capitare nella vita di tutti i giorni: a scuola, per strada, con i compagni ma anche su Internet. Le avventure di Berto e Piuma, un bambino e il suo cane, sono dedicate ai bambini in età prescolare. Un’ altra sezione è dedicata ai bambini un po’ più grandi, dai 5 ai 10 anni, con consigli e suggerimenti utili su argomenti di attualità come la pedofilia, il rispetto delle diversità, la navigazione sicura. Il servizio di localizzazione grafica ‘Google map’ permette di visualizzare le questure e i commissariati della provincia scelta. Sulla cartina, visibile anche in modalità satellitare, sarà possibile trovare i dettagli: denominazione, indirizzo e numero di telefono e calcolare il percorso stradale. Si raggiunge tramite la sezione del sito ‘Dove siamo’. Nella nuova sezione audio del sito sarà possibile ascoltare i testi selezionati grazie ad un sintetizzatore vocale.

Comments are closed.