TLC. Portabilità, Adiconsum: “Si poteva fare di più”

"Si poteva fare di più". Paolo Landi, segretario generale Adiconsum, commenta così l’intervento dell’Authority TLC che detta nuove regole per la number portability, il servizio che consente di cambiare operatore di telefonia mobile senza cambiare anche il numero di telefono. "Una delibera attesa da tempo, ma che non ci soddisfa completamente – dice Landi – L’insoddisfazione – spiega – è dovuta principalmente a due ragioni: il numero di passaggi della number portability, pur passando da 7.500 a 9.000, resta troppo limitato (negli altri Paesi europei non esiste un tetto)", ed "il non accoglimento da parte dell’Autorità delle nostre richieste di sanzionare gli operatori che operano in modo scorretto, appropriandosi del numero dell’utente a sua insaputa. Delle sanzioni che avevamo richiesto nella delibera non c’é traccia. In quale delibera l’Autorità intende inserirle?".

Comments are closed.