TLC. Reggio Calabria, firmato accordo tra Provincia e Tim per diffusione rete

Sono state presentate oggi, in conferenza stampa, le linee del protocollo d’intesa firmato dalla Provincia di Reggio Calabria e dalla compagnia telefonica Tim, finalizzato a favorire la diffusione delle infrastrutture delle telecomunicazioni per la telefonia mobile e la trasmissione veloce dei dati anche nelle zone storicamente più svantaggiate del territorio provinciale. A seguito di una valutazione approfondita, soprattutto in termini di sviluppo turistico, è stata individuata la fascia territoriale dell’Aspromonte da Polsi a Croce Ferrata – Piani di Moleti come zona nella quale procedere con la prima copertura del territorio, al fine di avviare nei prossimi mesi un monitoraggio capillare del servizio e valutare le possibilità di un suo ampliamento. Prima di giungere alla sottoscrizione del protocollo i tecnici della Tim e della Provincia hanno effettuato una serie di sopralluoghi, in stretto contatto con i Sindaci dei Comuni interessati, per individuare possibili localizzazioni delle infrastrutture tali da massimizzare il risultato contenendo al massimo il possibile impatto ambientale.

Secondo il protocollo d’intesa, Tim procederà all’installazione degli apparati che garantiranno la disponibilità del segnale, in standard "EDGE" – Enhanced Data Rates for GSM – innovativa tecnologia fornita in esclusiva da Tim, che migliora in maniera sostanziale le prestazioni della rete GSM/GPRS.L’EDGE, infatti, si avvale della struttura radiomobile GSM di Tim e garantisce una progressiva copertura del servizio in tutte le zone oggi già raggiunte dal GPRS, raggiungendo una velocità di connessione pari a 5 volte la prestazione di un’analoga connessione effettuata via GPRS. In questo modo si garantisce la continuità del servizio a banda larga non solo in aree ristrette, come centri urbani ed aeroporti, ma, in prospettiva, sull’intero territorio, consentendo la navigazione in Internet ad alta velocità o il download di messaggi di posta elettronica con allegati di grandi dimensioni in qualsiasi condizione.

Comments are closed.