TLC. Roaming, Losco: “Un traguardo che cancellerà tariffe troppo elevate”

Il provvedimento rappresenta un traguardo per il completamento del mercato interno e farà cadere una delle "ultime frontiere" fra i popoli dell’Unione Europea: è quanto commenta il deputato europeo della Margherita Andrea Losco, relatore per la Commissione economica monetaria del Parlamento europeo del regolamento che porterà le tariffe roaming a una riduzione di oltre il 50%.

"Con la sua pubblicazione sulla Gazzetta UE prevista a fine mese, si concluderà ufficialmente l’iter legislativo di questo nuovo regolamento che entrerà in vigore nei 27 Stati membri dell’Unione – commenta l’eurodeputato – Quest´estate usare il telefonino all´estero sarà molto meno caro grazie all´intervento dell´Unione Europea. Grazie al compromesso raggiunto tra Parlamento e Consiglio sul progetto di regolamento sul Roaming, ben 147 milioni di cittadini europei, fra turisti e piccoli e medi imprenditori, potranno finalmente beneficiare delle riduzioni delle nuove Eurotariffe. Un compromesso , difficilmente immaginabile meno di un anno fa e che ho sostenuto con soddisfazione, da Relatore in Commissione Economica e Monetaria che per prima ha dato il suo "via libera" a questo importante dossier". Il provvedimento, centrato su una tariffa europea a tutela dei consumatori e su una maggiore trasparenza dei prezzi al dettaglio, rappresenta dunque un traguardo che "cancellerà definitivamente le tariffe ingiustificatamente elevate di Roaming internazionale e farà cadere anche una delle ultime frontiere, tra i popoli dell´Unione Europea".

Comments are closed.