TLC. Servizio Telecom di disabilitazione numerazioni satellitari, soddisfatta MDC

Telecom Italia ha comunicato all’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni la volontà di attivare il servizio di disabilitazione delle chiamate verso i numeri e i prefissi satellitari. Soddisfazione è stata espressa da Francesco Luongo, responsabile del dipartimento Tlc del Movimento Difesa del Cittadino che definisce la notizia "positiva" che l’associazione attendeva "insieme a migliaia di utenti truffati attendevamo da almeno da 4 anni".

Luongo ricorda come "dopo gli interventi dell’Agcom nel 2003 sull’uso delle numerazioni internet con prefisso 709, i truffatori dei dialer riconfiguravano abusivamente le connessioni di ignari utenti verso o 899 o appunto su prefissi internazionali satellitari per i quali la disabilitazione non era consentita".

"In realtà – prosegue – l’intervento anticipa un imminente provvedimento della AGCOM in base alla delibera n. 418/07 impugnata proprio dalla Telecom. MDC denuncia comunque il permanere del rischio truffa ai danni degli utenti della rete, soprattutto famiglie poco avvezze all’uso di software protettivi cosiddetti firewall e soprattutto la sostanziale inattività del Ministero delle comunicazioni che dovrebbe controllare l’utilizzo che gli operatori fanno delle numerazioni speciali. L’associazione ha messo a disposizione dei consumatori dei o di reclamo ed altri consigli utili per i consumatori che dovessero incappare in queste truffe sul proprio sito www.mdc.it

Comments are closed.