TLC. Switch off, da domani la tv digitale arriva in Campania

Il passaggio alla televisione digitale approda in Campania, dove da domani al 16 dicembre i ripetitori analogici saranno progressivamente convertiti in tecnica digitale secondo un calendario per aree: si parte da Napoli e Caserta, si prosegue con Salerno, Avellino e Benevento, si chiude con i Comuni del Cilento.

La transizione, informa il sito internet della Regione Campania, sarà seguita da una task force del dipartimento comunicazioni del ministero dello Sviluppo economico, che opererà direttamente sul territorio in collaborazione con la Regione Campania. Dal 16 dicembre la tv in Campania sarà dunque completamente digitale.

Ecco il calendario dello switch off:

  • 1 e 2 dicembre: Napoli e provincia, Caserta e provincia;
  • 3 e 4 dicembre: Salerno e parte della provincia;
  • 9 e 10 dicembre: Avellino e provincia, Comuni della Valle dell’Irno;
  • 11 dicembre: Benevento e provincia;
  • 14 dicembre: Comuni del Vallo di Diano;
  • 15 dicembre: Comuni del Cilento.

Sarà possibile usufruire del contributo di 50 euro per l’acquisto di un decoder interattivo per chi ha 65 anni o più, un reddito pari o inferiore a 10.000 euro annui ed in regola con l’abbonamento Rai. Per tutte le informazioni è attivo il call center del Ministero dello Sviluppo Economico al Numero Verde 800 022 000 e il sito www.decoder.comunicazioni.it o www.decoder.campaniadigitale.it.

Comments are closed.