TLC. Telecom, accesso selettivo: blocco delle telefonate anche per i numeri 163 e 164

Da giovedì 26 aprile il nuovo servizio di Accesso selettivo di chiamata comprenderà anche i numeri telefonici che iniziano con 163 e 164. Lo ha reso noto la Telecom: da26 aprile infatti – informa una nota – il nuovo servizio di Accesso selettivo di chiamata, già reso disponibile gratuitamente per i clienti Telecom Italia dal 2 aprile, oltre alle numerazioni che cominciano con 144, 166, 709, 892 e 899, comprenderà anche le numerazioni che iniziano con 163 e 164.

Il servizio, che blocca automaticamente le chiamate, consente al cliente residenziale o affari, dotato di un PIN (codice personale numerico), di abilitarsi/disabilitarsi alla effettuazione di telefonate verso queste numerazioni. È realizzato in conformità al Decreto Ministeriale 2 marzo 2006 n. 145 "Regolamento recante la disciplina dei servizi a sovrapprezzo".

Come fare? Per utilizzare il servizio di Accesso Selettivo, il cliente abilitato al servizio stesso deve chiamare dalla propria linea telefonica il numero gratuito 48187 (clientela Residenziale) o il numero gratuito 48191 (clientela Affari) e, dopo aver digitato il proprio PIN, seguire le istruzioni per disabilitare o riabilitare la propria linea telefonica in modalità selettiva ed automatica alle chiamate verso i singoli numeri che iniziano con 144, 166, 709, 892, 899, 163 e 164, quindi modificare il PIN e verificare lo stato di abilitazione/disabilitazione della linea verso le singole numerazioni a sovrapprezzo.

Sempre dal 26 aprile, per i clienti che già usufruiscono anche del servizio integrativo gratuito di Disabilitazione Permanente, quest’ultimo comprenderà automaticamente anche il blocco delle telefonate verso i numeri che cominciano con 0369, 0769 e 0878, oltre alle numerazioni internazionali e satellitari con prezzo superiore a quello applicato alla Zona 6. Informazioni possono essere reperite sui siti internet www.187.it e www.191.it.

Comments are closed.