TLC. Tv digitale, Agcom approva provvedimento per allocazione capacità trasmissiva

Il Consiglio dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha approvato oggi la delibera per l’allocazione del 40% della capacità trasmissiva nei multiplex digitali di Rai, Mediaset e Telecom Italia Media al fine di favorire il pluralismo e di accelerare la transizione al digitale terrestre. Scopo del provvedimento è quello di accelerare le condizioni per un’offerta di qualità e uniforme su tutto il territorio.

L’Agcom assegnerà, tramite una procedura competitiva, la capacità trasmissiva agli editori indipendenti, alle emittenti nazionali che richiedano il completamento della copertura delle proprie reti e alle emittenti locali che non dispongono di impianti in digitale. Per queste ultime emittenti è stato riservato un maggiore spazio, rispetto alle iniziali previsioni, finalizzato a una capacità trasmissiva anche al di fuori delle aree "all digital".

Comments are closed.