TLC. UNC segnala Sky all’Antitrust per campagna promozionale Fifa 2010

L’Unione Nazionale Consumatori ha depositato una segnalazione all’Antitrust ritenendo pratica scorretta l’ultima campagna pubblicitaria di Sky per le partite della Fifa 2010 realizzata per i Mondiali di calcio. Commenta Massimiliano Dona, segretario generale dell’associazione: "Potevano lasciarsi sfuggire l’occasione dei Mondiali di calcio per campagne pubblicitarie aggressive?".

"In questi ultimi tempi – spiega Dona- stanno pervenendo alla nostra Unione numerose segnalazioni da parte di utenti abbonati a Sky che hanno ricevuto sul loro cellulare un sms con il seguente messaggio: ‘Fifa 2010: un mese di emozioni, tutte le 64 partite in diretta e anche in HD. E’ tutto incluso nel tuo abbonamento Sky’. Tale slogan – continua Dona – può indurre in errore i consumatori i quali, attirati dall’accattivante messaggio pubblicitario e credendo si tratti di un servizio gratuito, sono invogliati a chiamare il numero di Sky: a questo punto si scopre che l’offerta è in realtà una proposta soggetta a pagamento, ma l’operatore ha quasi sempre gioco facile nel convincere il consumatore ad aderire al nuovo contratto". L’associazione ha dunque depositato una segnalazione all’Antitrust.

Comments are closed.