TRAFFICO. Roma, ecco le novità sui parcheggi in città

Tariffe agevolate, più strisce bianche rispetto a quelle blu, parcheggi gratuiti davanti ai principali ospedali. Sono al via rilevanti cambiamenti per i cittadini romani alle prese con il traffico urbano. La riattivazione dei parcometri, sospesa ad inizio estate in seguito ad una sentenza del Tar, sarà progressiva nelle diverse zone della Capitale. Per quanto riguarda le agevolazioni, si prevede un periodo sperimentale di 6 mesi durante in quale è stato fissato un contributo giornaliero di 4 euro per la sosta di 8 ore ed uno mensile pari a 70 euro (a partire dal 1° ottobre). Pagamenti ridotti, invece, per i parcheggi di breve durata: 20 centesimi fino a 15 minuti. Il ticket ordinario resta di 1 euro l’ora, mentre nelle ZTL (Zone a traffico limitato) dal prossimo mese di pagherà 1,20 euro.

I parcometri sono già ufficialmente entrati in funzione in sei Municipi: II (Flaminio, Pinciano, Parioli, Salario, Trieste), III ( Nomentano, Tiburtino), IX (Tuscolano, Appio Latino), XI (Ostiense), XVII (Trionfale, Della Vittoria, Borgo, Prati), XVIII (Aurelio). Di fronte ai sei ospedali cittadini ((Bambin Gesù, San Giovanni-Addolorata, Nuovo Regina Margherita, Policlinico Umberto I, Santo Spirito, Oftalmico a piazzale degli Eroi), invece, i posti auto sono gratuiti con obbligo di disco orario ogni tre ore. Nei prossimi giorni saranno riattivati i restanti dispositivi, che saranno resi più fruibili grazie ad affissi adesivi indicanti le tariffe ordinarie ed agevolate.

Per aggiornare gli automobilisti romani sulle novità, il Comune ha attivato un apposito numero verde (800201670). E’ inoltre possibile contattare il call center 060606 ed il numero Atac 06 57003. Previste inoltre campagne informative su autobus e presso gli istituti ospedalieri. Notizie anche sul sito dell’amministrazione comunale

Per saperne di più:

http://www.comune.roma.it/was/repository/ContentManagement/information/P1189569769/STRISCE%20BLU%20STRADE.pdf

www.atac.roma.it

Comments are closed.