TRASPORTI. ACI: le informazioni passano dalla radio

Sicurezza stradale e viabilità, radio in pole position per le informazioni agli automobilisti. La radio rappresenta infatti un efficace strumento di comunicazione, a oltre cento anni dalla sua nascita, specialmente quando si tratta di viabilità e sicurezza. È quanto è emerso dalla tavola rotonda "La viabilità sulle radio locali tra cultura ed efficienza" che si è svolto a Riva del Garda per il III Forum Internazionale delle Polizie Locali, cui ha preso parte anche l’ACI. Che commenta: "I tre progetti avviati con il contributo dell’ACI, "Muoversi in Campania" e "Luceverde Infomobilità" per Roma e per il Lazio, hanno dimostrato con il tempo la propria efficacia integrando le varie fonti di informazione e veicolando le notizie attraverso diversi canali".

"La domanda di informazione – prosegue l’ACI in una nota stampa – è in continuo aumento per quelle attività che possono essere soggette a ritardi ed incertezze, e la radio locale è il mezzo più indicato per soddisfare il fabbisogno conoscitivo dei viaggiatori. Oltre al compito di informare, svolge il ruolo primario di ‘formare’ il cittadino, con un continuo richiamo alle regole del Codice della Strada e più in generale ai comportamenti responsabili e sicuri".

Comments are closed.