TRASPORTI. Accordo Alitalia-IEO, sconti sui voli per i pazienti oncologici

I pazienti oncologici che devono recarsi a Milano per essere visitati (per esami, ricoveri, visite mediche o altre prestazioni ambulatoriali) dall’Istituto Europeo di Oncologia (IEO) potranno godere di tariffe agevolate sui voli Alitalia. Lo prevede un accordo siglato tra la compagnia aerea e l’IEO, che rappresenta un modello innovativo nel campo della ricerca, della prevenzione e della terapia oncologica, diventato nel corso degli anni un centro di eccellenza a livello europeo. Ogni anno sono oltre 100 mila i pazienti che si rivolgono allo IEO, il 50% dei quali provenienti da fuori regione Lombardia.

Da luglio, per i pazienti dell’IEO e per un loro accompagnatore, sano disponibili riduzioni fino al 35% su determinate classi tariffarie (compatibilmente con la disponibilità al momento della prenotazione) e da tutti gli scali italiani serviti da Alitalia, ad eccezione di Crotone (collegamento operato in regime di continuità territoriale) per voli diretti a Milano Linate, andata e ritorno. Le tariffe non sono soggette a limiti di permanenza. Il paziente dopo aver prenotato una visita medica, un ricovero o un esame presso lo IEO riceverà una e-mail con tutte le informazioni per il suo accesso presso l’Istituto. Tra queste, una di esse sarà dedicata al viaggio e alle istruzioni per l’acquisto del biglietto aereo agevolato.

Comments are closed.