TRASPORTI. Accordo Enel Energia e Trenitalia: consumi energetici diventano punti Cartafreccia

I consumi energetici si trasformano in punti Cartafreccia. Un accordo di partnership commerciale fra Trenitalia (Gruppo FS) ed Enel Energia, la società di Enel per il mercato libero, consentirà di trasformare i punti di Enelpremia in punti Cartafreccia, la Carta Fedeltà di Trenitalia che offre promozioni, offerte e servizi dedicati.

A renderlo noto sono le due aziende. Enelpremia è il programma di raccolta punti gratuito dedicato ai fruitori dei servizi di Enel Energia che possono accumulare Punti Energia semplicemente accendendo la luce e usando il gas e riconvertirli in sconti sulla bolletta o in premi del nuovo catalogo. In particolare, per 800 punti Energia si ottengono 80 punti Cartafreccia. Tutti i titolari di Cartafreccia a loro volta possono ottenere, dal 1 gennaio di quest’anno, un biglietto omaggio o un nuovo premio da catalogo già a partire da 1.000 punti. L’iniziativa è dedicata ai titolari di Cartafreccia iscritti al programma Enelpremia. Per maggiori informazioni sulla promozione, si può consultare le pagine dedicate ai clienti Cartafreccia del sito www.trenitalia.com o visitare l’area riservata al programma su enelenergia.it.

Comments are closed.