TRASPORTI. Aeroporto Catania, ancora disservizi. Denuncia di Confconsumatori

Ancora disservizi all’aeroporto di Catania. Dopo la recente sentenza del Giudice di Pace di Acireale che ha condannato la compagnia aerea a risarcire i tre passeggeri cui era stato smarrito il bagaglio, ritorna l’incubo per i passeggeri. Lo rende noto la sede siciliana di Confconsumatori che chiede "urgenti interventi affinché si possa porre rimedio, si evitino ulteriori disservizi e si possa tornare alla normalità".

"Le vacanze sono una occasione di svago e di relax, attesa per un anno, e non possono trasformarsi in una odissea fatta di stress e disagi" si legge nel comunicato di Confconsumatori che ricorda a tutti i consumatori vittime dello smarrimento bagagli la possibilità di chiedere un risarcimento. Per l’opportuna assistenza nel mese di agosto funzionerà a Catania lo "SPORTELLO DEL TURISTA" presso la sede di Via G. Simili, n. 16 aperto il Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle ore 16.30 alle ore 19.00 e il Martedì e Giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Tel/fax 095-2500426, e-mail confconsumatorisicilia@hotmail.com. Il servizio a favore dei consumatori prevede anche l’assistenza in inglese e francese.

 

Comments are closed.