TRASPORTI. Autostrada ferroviaria Torino-Lione, Commissione Ue autorizza aiuti francesi e italiani

La Commissione europea ha autorizzato gli aiuti francesi e italiani al progetto sperimentale di autostrada ferroviaria sull’asse Torino-Lione, fra Orbassano e Aiton. Viene così prorogato l’aiuto autorizzato nel dicembre 2003. In questo modo Francia e Italia potranno assegnare una sovvenzione pari a circa 22 milioni di euro ciascuna per il servizio di autostrada ferroviaria nel periodo di sperimentazione 2007-2009.

Di cosa si tratta? L’autostrada ferroviaria è un sistema di trasporto che consiste nel caricare i mezzi pesanti e i loro conducenti su treni per distanze comprese fra 200 e 300 km. Il sistema rappresenta dunque un’alternativa per attraversare le Alpi, ridurre la congestione delle strade e l’impatto ambientale e incoraggiare il trasporto combinato. La Commissione – informa una nota – ritiene che gli aiuti siano compatibili con la concorrenza perché si limitano alla fase sperimentale del progetto.

Comments are closed.