TRASPORTI. Autotrasportatori in sciopero, ancora disagi per gli utenti

Continua anche oggi la protesta degli autotrasportatori e con essa i disagi per i consumatori. Secondo la Coldiretti, infatti, anche oggi scaffali vuoti nei negozi e grandi supermercati: niente frutta o insalata, in partenza per la piccola e grande distribuzione, dai principali mercati generali nazionali. I prodotti – aggiungono gli agricoltori – invecchiano e rischiano di marcire nei magazzini o nelle aziende agricole con danni incalcolabili.

Coldiretti attende fiduciosa l’incontro con il Governo: "Un risultato che si attende con ansia per arrivare alla normale ripresa delle forniture alimentari e ripristinare il livello di scorte in vista del Natale. Le preoccupazioni maggiori riguardano per il momento i prodotti deperibili, ma potrebbero presto estendersi a tutti gli alimenti e se il fermo si protrarrà a lungo a rischio c’è anche la distribuzione delle specialità tradizionali del Natale. E negli allevamenti il blocco dei trasporti potrebbe presto farsi sentire nella disponibilità dei mangimi necessari all’alimentazione degli animali".

Comments are closed.