TRASPORTI. Bologna: al via abbonamento unico treno più bus

Arriva l’abbonamento unico integrato per muoversi a Bologna e nell’area urbana. Si chiama Mi Muovo Citypiù ed è l’abbonamento che permette di usare bus e treno per spostarsi nell’area urbana di Bologna, comprese alcune stazioni dei Comuni dell’hinterland. Viene emesso su una tessera con microchip ed è disponibile in due formati: ordinario per tutti i cittadini, e scontato per gli studenti fino a 26 anni compiuti.

L’iniziativa parte questo mese e si declina nei due abbonamenti Mi Muovo Citypiù e Mi Muovo Citypiù Studenti, unici e integrati e validi dodici mesi. Sulla rete di Trenitalia, le linee interessate sono quelle comprese fra Bologna e Casalecchio di Reno, San Lazzaro di Savena, Rastignano e Corticella, cui si aggiungono le reti Fer fra Bologna e Cà dell’Orbo e fra Bologna e Ceretolo. I due abbonamenti hanno un prezzo rispettivamente di 370 euro e 290 euro.

Comments are closed.