TRASPORTI. Codici: agenzie viaggio convenzionate Trenitalia applicano sovrapprezzo su biglietti

Agenzie di viaggio convenzionate con Trenitalia applicano un sovrapprezzo sul biglietto ferroviario, mentre non dovrebbero farlo: questa la denuncia che arriva dal Codici sulla base di segnalazioni e richieste di informazioni degli stessi cittadini. "La prima segnalazione – afferma l’associazione – ci è pervenuta da Roma dove un cittadino si è recato presso una agenzia viaggi per prenotare un biglietto ferroviario Roma-Napoli e al termine dell’operazione di acquisto si è visto applicare un sovraprezzo di tre euro, quale commissione da parte dell’agenzia".

"L’agenzia in questione, essendo convenzionata Trenitalia, – commenta Valentina Coppola, Segretario Codici Provincia di Roma – non avrebbe dovuto applicare, secondo la normativa vigente, alcun sovrapprezzo. Mentre le agenzie non convenzionate possono farlo, purché seguite da uno scontrino fiscale. Pertanto, Codici invia una segnalazione a Trenitalia affinché prenda provvedimenti su quelle agenzie che assumono un comportamento scorretto".

Comments are closed.