TRASPORTI. Comitato Aeroporto Ciampino, appello a mobilitazione contro voli straordinari

Un invito alla mobilitazione dei cittadini e alla vigilanza contro l’aumento del traffico aereo all’aeroporto di Ciampino (Roma) anche in vista di quella che viene considerato un ulteriore "pericolo": "Una raffica di voli straordinari fra Pasqua e i primi giorni di maggio in occasione della beatificazione del Papa", in riferimento appunto al processo di beatificazione di Papa Giovanni Paolo II che si svolgerà il prossimo 1° maggio.

È l’invito che arriva dal Comitato Aeroporto di Ciampino e da Legambiente Appia Sud, che denunciano la situazione dello scalo cittadino. "Ci auguravamo – scrivono – che la Conferenza dei servizi potesse mettere uno stop a questo far west aeroportuale, con superamenti quotidiani del massimo livello di decibel ammessi. Infatti ha stabilito che i movimenti aerei giornalieri vadano ridotti a un massimo di 60 (ora sono circa 200) e questo ha valore di legge, ma finora non è stata rispettata: abbiamo visto solo l’aumento dei collegamenti low cost e continuano i lavori di potenziamento della pista, di cui nessuno ha mai spiegato l’utilità per un aeroporto il cui traffico dovrebbe essere drasticamente ridotto".

Comments are closed.