TRASPORTI. Confisca moto, Aduc: “Inefficace se non emessa entro 6 mesi dal sequestro”

Importante notizia per il popolo delle due ruote. Tutti i motociclisti, cui è stato sequestrato il proprio veicolo in data anteriore al 29 novembre 2006, ma che da oltre 6 mesi sono in attesa del provvedimento di confisca, potranno richiedere indietro il mezzo per decadenza dei termini. Lo rende noto l'Aduc, in base all'19 co.3 della L.689/2007. Chiunque si trovi in tale situazione potrà dunque ottenere la restituzione del veicolo e/o del libretto alla forze dell'ordine che lo ritengono.

 

La normativa stabilisce infatti che il sequestro perda efficacia se non sia disposta la confisca entro sei mesi dal giorno in cui è avvenuto il provvedimento. L'Aduc mette a disposizione sul proprio sito il modulo per richiedere la restituzione de mezzo. "Se le forze dell'ordine – sottolinea l'associazione – si rifiutano, adducendo come giustificazione che non hanno ricevuto istruzioni in proposito dal Prefetto, sarà necessario metterle in mora, minacciando il ricorso alle vie legali in sede civile (per danni) e penale (per appropriazione indebita)".

Comments are closed.