TRASPORTI. Dal 18 giugno nuove modifiche orario treni

Domenica prossima, 18 giugno, nuovo cambio di orario per i treni, con modifiche che riguarderanno 170 convogli nazionali e circa 1.500 treni regionali. La seconda revisione dell’orario 2006, dopo quella attuata lo scorso mese di marzo, è stata concordata con le Regioni e con le associazioni dei Consumatori, nell’obiettivo – spiega Trenitalia di "migliorare la puntualità e adeguare l’offerta alle richieste dei clienti".

Tutte le informazioni al riguardo si possono conoscere consultando il sito www.trenitalia.com, o telefonando all’ 892021 e presso le stazioni ferroviarie.Le nuove modifiche sono state messe a punto "al termine di un approfondito confronto con le Regioni e le associazioni dei Consumatori", giungono dopo circa tre mesi dalla prima revisione operata lo scorso marzo e riguarderanno complessivamente gli orari di 170 convogli nazionali e di circa 1.500 treni regionali.

Gli obiettivi perseguiti da Trenitalia puntano a "consolidare gli standard di puntualità raggiunti negli tre ultimi mesi, con il 91,3% dei treni regionali puntuali entro i 5 minuti e il 90% dei treni a lunga percorrenza puntuali entro i 15 minuti adeguare sempre di più l’offerta alle esigenze espresse dalle istituzioni, dalle associazioni dei consumatori e dai clienti in generale; riorganizzare il servizio sulla Roma Napoli anche in previsione dello sviluppo dei collegamenti sulla linea ad Alta Velocità/Alta Capacità; proseguire nel processo di fluidificazione dei nodi di Firenze e Roma; potenziare l’offerta commerciale in alcune aree, con l’attivazione di nuove fermate".

Comments are closed.