TRASPORTI. Dl sicurezza, le infrazioni in bici faranno perdere punti sulla patente

Le infrazioni in bicicletta fanno perdere punti sulla patente: sospensione o decurtazione dei punti per i ciclisti che guidano. È quanto ha scovato il quotidiano Italia Oggi fra le disposizioni sulla legge sicurezza approvata ieri. Nessuna sanzione invece se il ciclista è minorenne o se non possiede la patente. L’estensione della patente a punti per biciclette, come per carrozze trainate da animali e carretti a mano, commenta Legambiente, è "ridicola". Sostiene l’associazione: "Possono esserci solo due diverse motivazioni dietro questo provvedimento – sottolinea Legambiente – se escludiamo la prima, il colpo di calore, resta in piedi un ipotetico tentativo del legislatore di rendere più sicura la vita dei ciclisti. In questo caso, tuttavia, sarebbe stata imboccata una strada completamente sbagliata: le statistiche dimostrano che gli incidenti in cui sono coinvolte biciclette nella stragrande maggioranza dei casi sono provocati da infrazioni o imperizia degli automobilisti".

Comments are closed.