TRASPORTI. Enel si attiva per migliorare mobilità a Roma

Enel ha messo a punto un sistema di Car Sharing e Car Pooling per agevolare gli spostamenti urbani dei dipendenti. Da questa settimana è attivo, infatti, il Car Sharing Enel, un sistema di trasporto che consente di avere un’automobile sempre a disposizione – presso autorimesse distribuite sul territorio e a tariffe privilegiate – senza costi di manutenzione e assicurazione.

Gli automobilisti interessati, dopo aver sottoscritto un apposito abbonamento, potranno prenotare la propria auto in condivisione e ritirarla presso l’autorimessa prescelta, pagando solo l’effettivo utilizzo del mezzo.

Il servizio ha un costo fisso, relativo alla sottoscrizione dell’abbonamento annuale, e un costo di utilizzo, variabile in base alla modalità di fruizione.

Inoltre, chi lavora in Enel ha la possibilità di sottoscrivere abbonamenti annuali al trasporto pubblico ad un prezzo agevolato e rateizzato, nonchè il servizio di Car Pooling, per chi sceglie di condividere un’automobile privata con altri colleghi nel trasporto da casa all’ufficio.

Infatti, a tutti coloro che sceglieranno di condividere il viaggio e così contribuire alla salvaguardia dell’ambiente urbano e al miglioramento della qualità della vita, Enel riserva un posto in garage.

Inoltre sono da tempo previsti parcheggi riservati per biciclette. Enel ha avviato iniziative analoghe nelle sedi di Torino, Genova, Milano, Bologna, Firenze e Ancona.

Comments are closed.