TRASPORTI. Ferrovie dello Stato, venerdì sciopero nazionale di sindacati autonomi

Venerdì a rischio per tutti coloro che viaggiano in treno. Il Gruppo Ferrovie dello Stato ha infatti reso noto in un comunicato che alcuni sindacati autonomi hanno proclamato uno sciopero nazionale di otto ore del personale ferroviario dalle ore 9.00 alle 17.00 di venerdì 26 settembre 2008.

Il Gruppo ha sottolineato che nel corso dello sciopero sarà garantito il collegamento tra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino, attraverso il "Leonardo Express" o il ricorso a servizi autobus sostitutivi. Saranno inoltre assicurati i treni a lunga percorrenza elencati nello specifico quadro dell’Orario Ufficiale e pubblicati anche sul sito di Ferrovie dello Stato. Lo sciopero non interessa le fasce orarie a maggiore mobilità pendolare (dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 18.00 alle 21.00 dei giorni feriali) durante le quali i treni circoleranno regolarmente.

I viaggiatori sono invitati ad informarsi in modo preventivo sui treni nazionali e internazionali di cui è prevista l’effettuazione. Sarà possibile farlo recandosi nei punti informativi e negli uffici di assistenza delle principali stazioni, telefonando al call center di Trenitalia (892021) o consultando il sito internet www.ferroviedellostato.it .

Comments are closed.