TRASPORTI. Firenze, numeri verdi ingannevoli su biglietti autobus

Numeri verdi ingannevoli sui biglietti dell’autobus a Firenze. E’ quanto denunciano il consigliere comunale di FI-Pdl Jacopo Bianchi e il presidente del Comitato de ‘LaportAccanto’ Antonio Lenoci. Lo riferisce in una nota il Comune di Firenze.

Sui biglietti da quattro corse, infatti, compaiono due numeri da poter chiamare per ricevere informazioni ed entrambi si trovano all’interno dello stesso spazio di colore verde ma uno è un ‘800’ gratuito mentre l’altro è un ‘199’ che ha una tariffa a seconda del gestore.

"Abbiamo telefonato all’199104245 – hanno spiegato Bianchi e Lenoci – come riportato sul biglietto, scoprendo che si tratta di un numero a pagamento da 11,88 centesimi di euro al minuto da telefono fisso mentre per i cellulari la tariffa varia. Nel nostro caso, solo per ascoltare la messaggeria automatica, la telefonata è costata 1euro per 20 secondi con la chiamata deviata allo 056676280 che sembrerebbe il prefisso di Grosseto".

Bianchi ha poi dichiarato che presenterà una interrogazione sulla questione. "Voglio sapere – ha detto il consigliere di FI – perché i biglietti sono stati colorati di verde, come mai sul biglietto non sono stati evidenziati i costi delle telefonate e quali sono stati i ricavi ottenuti con le telefonate dei cittadini". Da parte sua Lenoci ha fatto una segnalazione al difensore civico.
Il biglietto con questi numeri è visibile sul sito www.sosconsigliere.it.

Comments are closed.