TRASPORTI. Fiumicino: lo scalo dei bagagli “lumaca”

"La mancata consegna degli effetti personali preparati con cura,pensando al periodo di riposo e svago tanto atteso, è il torto più grave che si può fare ai passeggeri aerei, cui si aggiunge la spesa per l’acquisto di nuovi indumenti". E’ questo il commento di Mara Colla, Presidente nazionale di Confconsumatori, in merito ai gravi disservizi che in questi ultimi giorni hanno coinvolto milioni di turisti in arrivo all’aeroporto romano di Fiumicino.

"Avrebbe dovuto essere posta in atto da tempo – afferma Carmelo Calì, rappresentante consumatori nel Comitato per la tutela dei diritti del passeggero istituito presso Enac – ogni ipotesi organizzativa per affrontare il flusso previsto e prevedibile di questi giorni. Ancora una volta, invece, dobbiamo assistere al gioco dello scarica barile dei vari soggetti responsabili".

Ai passeggeri l’associazione ricorda che è un loro diritto ottenere il risarcimento dei danni subiti, sia patrimoniali, sia esistenziali (ovvero quelli cosiddetti da vacanza rovinata) inoltre è attivo dal mese di luglio l’indirizzo di posta elettronica disservizi.aerei@confconsumatori.it, un servizio di prima assistenza ai passeggeri che l’associazione offre per tutto il periodo estivo.

All’indirizzo, possono rivolgersi i cittadini in cerca di informazionisui loro diritti e di tutela rispetto alle inadempienze ed ai disservizi nei quali sono incappati. Sarà fornita anche una prima assistenza nella redazione delle lettere di reclamo.

Secondo Cittadinanzattiva, invece, " è riduttivo e anche offensivo pensare che un sabotaggio possa mandare in tilt un aeroporto di queste dimensioni, e in particolare la consegna dei bagagli del terminal dedito agli intercontinentali, che dovrebbe invece essere il "fiore all’occhiello" dell’azienda. Infatti, al di là del ritardato arrivo dei bagagli di ieri".

Adiconsum, infine, chiede: la convocazione urgente del Tavolo tecnico già preesistente; il varo, da parte del Governo, di norme che tutelino i passeggeri del trasporto aereo colpiti dai disservizi aeroportuali e alle società aeroportuali di farsi carico dei risarcimenti ai singoli utenti.

TRASPORTI. Fiumicino, ritardi nella consegna dei bagagli. Bianchi convoca Adr e Enac

Comments are closed.