TRASPORTI. “In viaggio con voi”: Anas e Consumatori controllano la rete autostradale

Con i viaggi per le vacanze partono anche i controlli sulla qualità delle aree di servizio e della rete autostradale: ristoranti e bar, rifornimenti e parcheggi, pannelli di informazione e caselli saranno valutati nell’ambito dell’iniziativa "In viaggio con voi" che vede Anas e Associazioni dei consumatori impegnate per la qualità e i servizi sulle autostrade. Anas e Adoc, Aduc e Codacons controlleranno infatti durante tutto il weekend di esodo estivo del 3, 4 e 5 agosto la qualità di aree di servizio, pannelli a messaggio variabile e caselli, effettuando una serie di sopralluoghi su tutta la rete autostradale.

I controlli riguarderanno in particolare la qualità delle aree di servizio, l’informazionee l’assistenza fornita agli utenti e l’uso delle porte di esazione. Verranno valutate in particolare cortesia, rapidità, trasparenza dei prezzi, fruibilità ed efficienza, pulizia, gradevolezza e sicurezza in relazione ai diversi settori quali rifornimento carburanti, bar, ristorante, servizi igienici, parcheggio, piazzale e aree di sosta. Sarà verificata la corretta visualizzazione e la veridicità dei pannelli a messaggio variabile mentre per le porte di esazione sarà preso in esame il numero di porte totali disponibili, quelle aperte e quelle chiuse. Sarà inoltre valutato anche il livello qualitativo dei caselli. Durante i controlli verranno distribuiti questionari per valutare la qualità del viaggio in autostrada e delle aree di sosta: a tutti coloro che parteciperanno verrà offerto un caffè. L’iniziativa sarà ripetuta nel fine settimana di "controesodo" del 24 e 25 agosto. "L’iniziativa che presentiamo oggi – ha sottolineato il Direttore dell’Ispettorato di Vigilanza sulle Concessioni Autostradali dell’Anas Mauro Coletta – è volta a rafforzare il rapporto tra Anas e utenti, offrendo loro servizi davvero efficienti e qualitativi, grazie ad una costante ed incisiva azione di vigilanza sui gestori della rete autostradale".

Comments are closed.