TRASPORTI. L’Espresso: aeroporto Fiumicino vulnerabile. Enac chiede relazione

"Fiumicino è vulnerabile. L’aeroporto di Roma dovrebbe essere un bunker, una fortezza sorvegliata ventiquattr’ore. Invece non è così. Ogni notte c’è una falla nella sicurezza: metal detector spenti, varchi d’accesso incustoditi, check-in e uffici lasciati aperti": è quanto denuncia un’inchiesta del settimanale L’Espresso, secondo il quale di notte l’aeroporto Leonardo Da Vinci rimane di fatto incustodito, con "buchi" al sistema di sicurezza. Dopo la denuncia, l’Ente nazionale dell’aviazione civile ha chiesto una relazione alla propria Direzione Generale.

Comments are closed.